Home Page - Accademia Shirai

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività

Collaborazione con il Comune di Pistoia per l’attivazione di centri ludico-motori di Karate per bambini;
Collaborazione con l’Associazione Sociologi Italiani nell’ambito di dibattiti ai quali siamo stati invitati come relatori; Premiazione della nostra Associazione nel Memorial Bardelli; Organizzazione della competizione per bambini patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Pistoia denominata Trofeo della Befana giunta quest’anno alla sua 4 edizione, gara riservata a bambini normodotati e diversamente abili che competono insieme unica nel suo genere; Organizzazione della competizione per adulti denominata Trofeo Accademia anche questa ha visto il patrocinio della Provincia di Pistoia; Organizzazione Campi Estivi per bambini e ragazzi; Attivazione corsi agonistici; Apertura nuove sedi di Ramini, Piteglio e ultima nata Cutigliano; Collaborazione con prestigiose Associazioni quali Shotoisshinkai di Firenze, Nakayama Reggio Emilia e Fisiodinamic Carrara, per la partecipazione a dimostrazioni, gare e stage.

La storia

La nostra Associazione nasce nel 1993. La prima sede è in via Puccini 80 dove coabitiamo insieme al Judo Kodokan Pistoia. Questa collaborazione si mantiene anche al primo cambio di sede. Infatti nel 2001 ci trasferiamo in via Desideri all’interno dei locali della palestra Sport e salute. Dal 2006 proseguiamo il nostro cammino da soli dotandoci di una sede tutta nostra presso i locali della palestra dell’ Istituto scolastico privato Santa Cecilia in via della Quiete.
Questo passaggio dona un forte impulso all’attività della nostra scuola, che attiva numerose iniziative per offrire servizi sempre migliori ai propri associati.

La tradizione

Il karate tradizionale è un'arte di autodifesa che usa solo il corpo umano nei modi e con le tecniche più efficaci. Attraverso la pratica del karate tradizionale, sotto la guida di un autentico maestro, l'individuo riceve la possibilità di migliorare ed ampliare le capacità fisiche e mentali indissolubilmente legate all' educazione tecnica ed etica. La pratica di un virtuoso stile di vita e lo sforzo nel coltivare un animo generoso e umile quanto risoluto e coraggioso sono il vero segreto di questa arte che considera lo seishin (l'energia spirituale sinonimo anche di rettezza morale) come la cosa più importante.

Torna ai contenuti | Torna al menu